Sotto lo stesso cielo

Stagione 2018 - 2019

Con lo spettacolo “Sotto lo stesso cielo”, si conclude un percorso di laboratorio teatrale di inte(g)razione promosso da Arci e Progetto Mandela, che ha visto lavorare insieme, fianco a fianco, giovani ternani, migranti e stranieri residenti a Terni.  Un’orchestra dal vivo, composta da musicisti ternani e stranieri accompagna l’azione. Anche le scenografie sono frutto di un percorso laboratoriale partecipativo frequentato da ternani e migranti che hanno lavorato riutilizzando e riciclando i materiali scenografici di Progetto Mandela. La narrazione drammaturgica tocca tanti temi di attualità e rimandi al passato: la convivenza tra gli umani, le migrazioni, i muri fisici e metaforici che vengono eretti intorno e tra gli uomini e le donne che attraversano il nostro pianeta. In mezzo a loro cammina uno spirito vagabondo, ispirato a Orunmillà, dio della divinazione yoruba, che conosce il mondo e l’animo umano e si avvicina a lui con profonda sensibilità. É portavoce dell’universalità della condizione umana, sancita dalla Dichiarazione universale dei Diritti dell’Uomo. Il cielo e le sue costellazioni mostrano le mille strade possibili da percorrere, strade che dividono, che  uniscono, che scegliamo o siamo costretti a fare. Lo spettacolo vede gli umani camminare sotto lo stesso cielo e scoprire che si arriva sempre a un muro da abbattere e che c’è sempre qualcuno che vorrà costruirne uno nuovo.

 

Drammaturgia e Messa in scena Irene Loesch, Luisa Contessa, Elisa Gabrielli
Assistente Francesco Barbarossa
Musiche Lorenzo Fontana con Matteo Marcucci, Keba Seck,
Voce Noemi Nori
Fonica Alessandro de Florio Roberto Speranza
Scenografia Roberto Melchiorri
Organizzazione Kasia Dominika
Spettacolo conclusivo del laboratorio di inte(g)razione di Progetto Mandela realizzato con tutti i partecipanti ai laboratori
Recitazione Ijeoma Akputa, Abubakar Bah, Kallou Bah, Abdoul Fatau Bandaogo, Bassirou Barra, Lamin Barrow, Clarissa Bruschini, Giulia Ciaccolini, Tommaso Ciaccolini, Carlo De Sol, Claudia Gallon, Regan Kyei, Luigi Lamoratta, Claudia Mazzocchi, Aly Mbow, Elena Posati, Ilenia Ratini, Mads Reyes
Musica Claudia Mazzocchi, Martina Vizzari, Peter Eze, Bubacarr Manga, Mohamed Sylla (Rapper) Mohamed Diamanka, Bassirou Kamara, Kadhim Toure
Scenografia Francesco Barbarossa, Abdi Wali Mohammed, Omonkhobhio Progress, Gah Kwadwo
Una produzione Progetto Mandela – Arci Terni
Debutto Teatro Secci Terni 26 gennaio

Per vedere correttamente il contenuto Google Youtube devi abilitare l’utilizzo dei cookie: clicca qui per aprire le preferenze.
Progetto

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Leggi la nostra privacy

Per vedere correttamente il contenuto %SERVICE_NAME% devi abilitare l’utilizzo dei cookie: clicca qui per aprire le preferenze.