Libere di volare

Stagione 2016-2017

Libere di volare racconta storie di ragazze che come Malala lottano per il diritto all’istruzione, per poter essere libere di scegliere il proprio percorso di vita. Sono tante e vengono da ogni parte del mondo, perché in ogni parte del mondo le ragazze subiscono ogni tipo di discriminazione e violenza:  matrimoni precoci, mutilazioni genitali femminili, lavoro minorile, divieto dell’istruzione, guerre e povertà, discriminazione salariale, mancanza di pari opportunità. Il palcoscenico può riunire storie con avvenimenti e luoghi differenti e distanti tra loro, perché  tutte hanno una rivendicazione in comune: il diritto all’istruzione e all’educazione, il diritto alla libertà di seguire i propri sogni. Malala, come dice lei stessa,  è solo una di loro, e la sua battaglia è la battaglia di tutte le altre.

Drammaturgia Irene Loesch, Joanna Heidland
Regia Irene Loesch con Elisa Gabrielli, Luisa Contessa
Actors Trainer Luisa Contessa Elisa Gabrielli
Scenografia Davide Chiesa, Roberto Papi e Daniele Cimadoro
Costumi Rea Picchiarati
Proiezioni Emiliano Luciani
Musiche Simone Benedetti
Assistenti Francesco Barbarossa Joanna Heidland Sophia Loesch Onofri
Luci Michele Meschini
Fonica Alessandro Beltrame
Ufficio Stampa e Comunicazione Elena Chiocchia
Spettacolo conclusivo di Progetto Mandela realizzato con tutti i partecipanti ai laboratori
Drammaturgia Joanna Heidland, Claudia Mazzocchi, Francesco Barbarossa
Recitazione Gaia Angelici, Ciro Astorri,  Teresa Bellissimo, Giulia Ciaccolini, Tommaso Ciaccolini, Sara Cipollitti, Kimberly De La Cruz, Carlo de Sol, G. Edoardo Iannarilli, Douda  Ilboudo, Luigi Lamoratta, Sophia Loesch Onofri, Claudia Mazzocchi, Yaya Balde Mdou, Abdoul Bastou Ouro Amao, Ilenia Ratini, Camilla Pennoni, Martina Sciortino e con Clarissa Bruschini, Lavinia Lazzari, Federica Iannone, Valentina Gaia Pacheco, Elena Posati, Alessandra Sarti
Scenografia (video proiezioni) Francesco Barbarossa e Benedetta Fossatelli (scena) Ali, Adam Ibrahim Khateruo, Francesco Barbarossa, Mamady Bodian, Dieme Demba,  Samuel Diatta , Benedetta Fossatelli, Kebba Janneh, Mustapha Lo, Augustine Obi,  Mohammed Sylla.
Comunicazione Valentino Carboni, Alessandro Costantini,  Andrea Santini.
Debutto Teatro Secci 26 aprile

Per vedere correttamente il contenuto Google Youtube devi abilitare l’utilizzo dei cookie: clicca qui per aprire le preferenze.
Progetto

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Leggi la nostra privacy

Per vedere correttamente il contenuto %SERVICE_NAME% devi abilitare l’utilizzo dei cookie: clicca qui per aprire le preferenze.