Insieme per i diritti

Insieme per i diritti

  • News

Il 10 dicembre cade il 70°anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo. Progetto Mandela ha scelto questo giorno significativo per inaugurare il nuovo Centro per i Diritti Umani e dedicarlo a Nelson Mandela nel 100°anniversario della sua nascita e festeggiare insieme alla città i 30 anni di attività culturale per i Diritti Umani dell’associazione.

La giornata vede una serie di appuntamenti, a partire dalla mattina, dedicati alla Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo, a Nelson Mandela, ai 30 anni di attività del Progetto Mandela e al tema delle migrazioni e inizia con un convegno a Palazzo Gazzoli a partire dalle 10.30 al quale parteciperanno molti studenti delle scuole di Terni, che hanno lavorato sulla Carta dei Diritti Umani e sulla figura di Nelson Mandela e porteranno una breve testimonianza del loro lavoro. Alla manifestazione sono attesi inoltre i rappresentanti delle Istituzioni e delle associazioni della città.

Particolarmente significativa è la presenza ai lavori di Vincenzo Curatola, presidente del Centro Benny Nato, che per l’Italia cura il Centenario della nascita di Nelson Mandela. Nel suo intervento parlerà di Nelson Mandela uomo e simbolo universale della lotta per Diritti. La manifestazione vede inoltre una relazione sulla Carta dei Diritti Umani e un breve escursus sui 30 anni di Progetto Mandela, arricchito da canzoni e letture.

Alle ore 13.00 verrà inaugurato il Centro per i Diritti Umani intitolato a Nelson Mandela. Il Centro si trova al piano rialzato della Palazzina dell’Ex Foresteria in Corso Tacito, dove occupa per ora 2 piccole stanze, nelle quali si trovano la biblioteca tematica sui Diritti Umani e l’archivio. Grazie alla collaborazione con la BCT, (Biblioteca comunale di Terni), la biblioteca del Centro è inserita nel sistema regionale delle biblioteche e il catalogo è sarà consultabile on line a partire dal 10 dicembre su SebinaOpac. Il Centro sarà a disposizione della città e in particolare delle scuole per tutto ciò che riguarda i temi dei Diritti Umani. L’apertura del Centro è stato reso possibile con un finanziamento di fondi dell’8×1000 della Chiesa Valdese.

Nel pomeriggio le attività si spostano al Caos a partire dalle ore 16.00 con la visita guidata alla mostra fotografica di Luca Sola STIMELA che racconta di migrazioni verso il Sud dell’Africa.

Si continua con la presentazione del libro: “Libertà di migrare” a cura dell’autore, Valerio Calzolaio, che nel libro esplora il concetto che le specie umane si spostano da sempre, ancor prima della invenzione di confini e frontiere. https://www.facebook.com/valerio.calzolaio.2/?ref=br_rs

A seguire una tavola rotonda che indaga su un tema di grande attualità “Migrazioni e razzismo: un binomio obbligatorio?” Nel parlano Valerio Calzolaio e Massimiliano Minelli (Università di Perugia).

Il pomeriggio, organizzato in collaborazione con Arci Terni, si chiude con un momento conviviale.

La manifestazione è organizzata dall’Associazione “Progetto” in collaborazione e con il Patrocinio del Centro Benny Nato, il patrocinio dell’Ambasciata del Sudafrica, del Comune di Terni e il contributo della Tavola Valdese.

Lascia un commento

Letta l'informativa presto il consenso al trattamento dei dati e al loro salvataggio nel database del sito, consapevole del fatto che senza tale consenso non posso inviare e pubblicare il mio commento.

Per poter lasciare un commento devi abilitare l’utilizzo dei cookie: Abilita cookies

Progetto

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Leggi la nostra privacy

Per vedere correttamente il contenuto %SERVICE_NAME% devi abilitare l’utilizzo dei cookie: clicca qui per aprire le preferenze.