connectionsCome è sempre avvenuto in occasione di importanti anniversari “Il Progetto” prende occasione da essi non per celebrare, ma per informare e far conoscere.

Questo anno vede due anniversari di fondamentale importanza, sono due sessantesimi, quello della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo, promulgata dall’Onu il 10 Dicembre del 1948 e quello della Costituzione Italiana, entrata in vigore il 1° Gennaio del 1948. Essi sono due punti di riferimento indispensabili per chi intende proporre un’educazione ai diritti umani, due temi che rientrano pienamente anche nei programmi curriculari di storia delle ultime classi della scuola media superiore. Essi tuttavia dovrebbero essere la stella polare di un insegnamento, che non si limita all’istruzione ma proponga a tutti i giovani una formazione umana degna di questo nome.

Il Centro per i Diritti Umani per l’ottavo anno organizza il corso introduttivo ai Diritti Umani e alle loro violazioni “Lungo cammino verso la libertà”, rivolto a studenti delle classi quinte delle scuole superiori e a tutti gli interessati. In occasione della giornata della Memoria il centro per i Diritti Umani presenta una lettura di testi dal titolo: “C'era una volta Auschwitz dedicato alla tragedia del Shoa.

Quest’anno vede inoltre la messa in onda del radiodramma “La fattoria degli animali”.

Le collaborazioni con altre associazioni hanno il loro punto focale nella partecipazione de “il Progetto” al comitato promotore dell’Onu dei Giovani.

Il “Progetto" insieme all'associazione “Indisciplinarte” organizza inoltre in 6 scuole ternane la messa in scena di nuovi testi per giovani legati alla manifestazione Connections che vede la sua prima rassegna a Terni con 7 spettacoli al Teatro Verdi dal 21 al 24 maggio 2008.

 

"Noi, popoli delle Nazioni Unite, decisi a salvare le future generazioni dal flagello della guerra, che per due volte nel corso di questa generazione ha portato indicibili afflizioni all'umanità, a riaffermare la fede nei diritti fondamentali del uomo, nella dignità e nel valore della persona umana, nell'eguaglianza dei diritti degli uomini e delle donne e delle nazioni grandi e piccole." 

dal preambolo dello Statuto delle Nazioni Unite

Attività 2007/2008

 

Laboratori:

Drammaturgia e Regia

Scenografia e Costumi

Recitazione

Musica

Pubbliche Relazioni

Fotografia digitale

Coordinatori:  8

Partecipanti: 75 Età da 15 a 30 anni

Spettacoli Prodotti:

“C'era una volta Auschwitz”

lettura – spettacolo con musiche dal vivo

Debutto: teatro Verdi 26 gennaio

Repliche: 2

“Sabbie Mobili”

Debutto: Teatro Verdi 26 marzo

Repliche: 3

“Turisti e soldatini”

Debutto: All'interno della rassegna “Connections” Teatro Verdi 21 maggio 

Repliche: 1

Totale spettatori: 4000

Radiodramma:

La fattoria degli animali”

trasmesso in 5 puntate da Radio Galileo dal

dal 28 marzo al 12 aprile

Corsi:

“Lungo cammino verso la libertà”

Corso introduttivo alla conoscenza dei diritti umani e delle loro violazioni

18 incontri settimanali per studenti delle classi V degli istituti superori e per insegnanti

a partire da ottobre

Partecipanti 

Manifestazioni:

Partecipazione all' ”ONU dei Giovani” a Terni 1-7 ottobre2007

Rassegna:

“Connections”

Teatro Verdi dal 21 al 24 maggio

Trasmissioni radiofoniche:

“Allarmi siam razzisti” 16 trasmissioni a Radio Galileo

Interazione con i programmi curricolari del mattino: Adozioni di testi, materiali.

Patrocini e Collaborazioni: 

Comune di Terni

Provincia di Terni

ComitatoTernano per i Diritti Umani e La Pace

Tavola della Pace

Indisciplinarte