sito002...... come tutelare i diritti umani?

Per l’apertura del laboratori presso il cinema Fedora di Terni viene proiettato il film Gli ultimi giorni di James Moll. Si introduce così, nuovamente, la tematica della shoà, alla quale il Centro per i Diritti Umani dedica una mostra ed un toccante incontro con Elisa Springer, sopravvissuta ai campi di sterminio.

Continuando l'indagine iniziata l'anno precedente, Progetto Mandela prende sotto esame la violenza, come contrario della non-violenza, la guerra come contrario della pace e del pensiero pacifista.

Il programma messo a punto su queste tematiche si articola in una serie di indagini sul problema storico-filosofico della guerra, la pace e il pensiero pacifista, le grandi figure del pensiero non-violento, le varie forme di violenza oltre la guerra, il problema delle etnie: razzismo e violenza.

Ed è la guerra nei Balcani, così vicina e tragica, che ha dimostrato l'impotenza e l'incapacità dell'Europa a trovare una soluzione pacifica al conflitto, ad essere scelta come avvenimento attorno al quale lavorare con i laboratori e da rappresentare in un lavoro teatrale che affronta il tema della guerra e del conflitto etnico vissuto da un gruppo di giovani serbi e croati che si chiede “Di chi è questa guerra?”

Il Centro Per i Diritti Umani e Progetto Mandela organizzano numerose attività collaterali e occasioni di collaborazione con le istituzioni, le scuole e le associazioni sul territorio.

 

 

La guerra è solo la continuazione degli affari con altri mezzi, ma i grandi affari non li fanno la povera gente, e nella guerra le virtù umane diventano mortali. 

B. Brecht

Attività 1999/2000

Laboratori

Drammaturgia e Regia

Scenografia e Costumi

Recitazione

Musica

Pubbliche Relazioni

Coordinatori: 6

Partecipanti: ca. 110 

Spettacoli prodotti

“Di chi è questa guerra ?”

Debutto:Teatro Verdi  6 maggio

Repliche: 5

Totale Spettatori: ca. 2850

Incontri

“Immigrazione: diritti civili, sociali, umani”

Dibattito con le classi del triennio del Liceo Classico C.Tacito- Terni

Cinema Teatro Astra

“Per dare un futuro alla memoria”

Incontro dibattito con Elisa Springer, deportata nei campi di Auschwitz e Bergen-Belsen.

Palazzo Gazzoli: 18 marzo

Partecipanti: ca. 200

“La pace e i diritti umani”

Conferenza nell’ambito della manifestazione dedicata alla pace

Palazzo Gazzoli marzo

“Socrate e il problema della tolleranza”

Incontro con gli studenti del Liceo classico C.Tacito

Saggio

“La guerra nel teatro da Aristofane a Oppenheimer”

Teatro G. Galilei febbraio

Mostra

“Il santuario dell’assenza”

Mostra fotografica

di Amerigo Setti

Cenacolo S. Marco: 18 – 30 marzo

Visitatori: 600

Radiodramma

“La storia di Anna”

Radiodramma in 7 puntate liberamente tratto dal diario di Anna Frank

Dal 20 marzo per 7 settimane su 5 radio locali con repliche

Proiezione di film

“Gli ultimi giorni”

Prodotto da Steven Spielberg

Cinema Fedora 15 novembre

Letture

Testi sull’Olocausto

Lettura testi in occasione delle manifestazioni del Mondo Scolastico 

ITC: 10 dicembre

“Allucinante suono di Tuba”

a cura di Simone Mazzilli

Narni, Santa Maria Impensole 15 dicembre 

Progetto Lettura

Liceo Scientifico G.Galilei

“Elogio di Giordano Bruno”

Salvate dai roghi il libero pensiero

Treatro del Liceo Galilei 16 febbraio

Trasmissioni radiofoniche

“Allarmi siam razzisti” 12 trasmissioni a Radio Galileo

Consulenze per le drammatizzazioni delle scuole elementari, medie  e medie superiori

Interazione con i programmi curriculari del mattino

Adozioni di testi, materiali.

Consulenze di studio

Per tesi sull’antisemitismo in Umbria in seguito alle leggi razziali del ’38 (Scienze politiche –Università di Camerino)

Patrocini e collaborazioni

Comune di Terni

Provincia di Terni

Amnesty International

Ass. Italia Tibet

Ambasciata della Croazia

Ambasciata Jugoslava

Associazione I Bradipi

Comune di Narni