Ti informiamo che questo sito utilizza cookie propri tecnici e di terze parti per consentirti una migliore navigazione ed un corretto funzionamento delle pagine web. più informazioni
candido001
Ladri di biciclette
Terra Santa
Cara virginia
irena sendler
Belle epoque
wirokimoo
socrate003
sabbie09
Voci da Terezìn
pitchipoi
150 anni de che?
P1270022
Muri
Sabbie mobili
Questa presunta debole di cuore
Ed ecco a voi, Theresienstadt
la scelta
rose 4
una
La Gita
Ladri di biciclette
Onde
La primavera di Jan
Antigone e le altre
spettacolo024

candido001

Ladri di biciclette

Terra Santa

Cara virginia

irena sendler

Belle epoque

wirokimoo

socrate003

sabbie09

Voci da Terezìn

pitchipoi

150 anni de che?

P1270022

Muri

Sabbie mobili

Questa presunta debole di cuore

Ed ecco a voi, Theresienstadt

la scelta

rose 4

una

La Gita

Spettacolo per la giornata della memoria 2012

Ladri di biciclette

Onde

La primavera di Jan

Antigone e le altre

spettacolo024

Nel Centenario della nascita di nelson Mandela, Progetto Mandela dedica al grande uomo che ha saputo indicare con la propria vita la strada da seguire per combattere il razzismo e le discriminazioni, una serie di iniziative a cominciare dalla trasmissione dello sceneggiato radiofonico sulla sua vita, che prenderà il via mercoledì 18 luglio, giorno del suo compleanno, su Radio Galileo. Per 10 giorni ogni giorno alle 17,35 (tranne sabato e domenica) verrà trasmesso lo sceneggiato radiofonico prodotto nei laboratori di Progetto Mandela.
Le puntate potranno poi essere ascoltate anche in podcast sul sito della web radio YESTR.
La mattina di mercoledì sempre sulle frequenze di Radio Galileo a partire dalle 9,45 va in onda uno speciale dedicato a Nelson Mandela.
Le iniziative per il Centenario culmineranno il 10 dicembre con l'inaugurazione del Centro per i Diritti umani dell'associazione “Progetto”, che ha trovato sede nell'exForesteria in Corso Tacito. Il Centro, attivo dal 1996, verrà ufficialmente intitolato a Nelson Mandela nel corso di un evento che vedrà incontri e conferenze.
Il “Centro per i Diritti Umani Nelson Mandela” metterà a disposizione della cittadinanza una biblioteca tematica sui diritti umani, che, grazie alla collaborazione con la BCT di Terni, farà parte delle sue biblioteche virtuali inserite nel sistema bibliotecario regionale. Accanto al fondo librario gli utenti troveranno materiali di archivio delle attività svolte nei 30 anni dall'associazione, consultabili anche on-line. Il riordino dell'archivio e della biblioteca è stato finanziato attraverso i fondi dell'8x1000 della Chiesa Valdese.
Il Centro per i Diritti Umani Nelson Mandela è uno strumento di studio, di formazione e di divulgazione dei diritti umani e di quei valori che Mandela ci invita a coltivare e vivere in prima persona ogni giorno per sconfiggere il seme dell'odio e della sopraffazione.
Solo partendo dagli ideali e valori dei diritti possiamo affrontare le sfide del nuovo millennio e tracciare una via che porti all'inclusione e alla pari dignità per tutti gli esseri.
“Be the legacy!” e Buon compleanno Nelson Mandela.